Leonardo da Vinci  Two technological studies
Pen and ink with traces of bistre, 28,3 x 20,1 cm.
New York, The Pierpont Morgan Library.
The upper drawing represents a type of ladder to attach to the bow of a boat to attack marine fortifications or “towers”. The inscription reads that the half-moon counter-weight must be full of wet hay as a protection for bumps. The ladder, once left, is raised imitating the movement of a catapult. It was to be used in calm sea conditions. The second drawing shows an apparatus to bend the beams used in the construction of roofs, well anchored to the ground. The bend is obtained by progressively lowering the position of the posts into the holes on the right side of the machinery.

Leonardo da Vinci Due studi tecnologici
Penna e inchiostro con tracce di bistro, cm 28,3 x 20,1.
New York, The Pierpont Morgan Library.
Il disegno superiore rappresenta una sorta di scala da montare sulla prua di una nave per assalire fortificazioni (“torri”) marine. L’iscrizione dice che il contrappeso a mezzaluna deve essere pieno di fieno bagnato e servire, in posizione di riposo, da protezione contro gli urti. La scala, una volta rilasciata, si alza imitando il movimento di una catapulta. Da usare in condizioni di mare tranquillo. Il secondo disegno mostra un apparato per piegare le travi destinate alla costruzione di tetti, ben ancorato a terra. La piegatura si ottiene abbassando progressivamente la posizione dei pioli nei fori sulla parte destra del macchinario.

       HP   Indice