THE NATIVITY
tempera on parchment, 59X44 cm
full page miniature, initial N sheet 3, Antiphonary B.
Chiusi, Cathedral (church of San Secondario) Capitol Room.

This is considered one of the early, uncertain and ingenious works by Francesco di Giorgio, dated about 1460.
Nevertheless there are evident signs of Veccchietta and Sano di Pietro, Francesco’s elements of style are already timidly expressed in the faces of the Virgin and St. Joseph depicted in the typical figura sedens with his cheek resting on his hand and his eyes lowered.

NATIVITÀ
tempera su pergamena, 59x44 cm
miniatura a tutta pagina, nell’iniziale N folio 3, Antifonario B.
Chiusi, Duomo (chiesa di San Secondiano), Sala Capitolare.

Quest’opera, ancora incerta nel frutto ingenuo, viene considerata una delle più antiche di Francesco di Giorgio e viene datata intorno al 1460.
Nonostante ci siano evidenti rievocazioni del Vecchietta e di Sano di Pietro, gli elementi stilistici di Francesco sono già timidamente espressi nel volto della Madonna e nel San Giuseppe, raffig
urato nella tipica figura sedens, con la guancia appoggiata alla mano e gli occhi bassi.

 

 
HP