Thais - 1200 anni di scultura italiana - Scultura Romanica

Scultura altomedioevale e romanica

Secolo XIII

Stone.
Pietra.

Ruvo di Puglia, Duomo

HP

Anonimo   
Telamone

Chiuso nella sua forma ovale come dentro l'alveo protettore della Natura, difeso dalla scabra superficie della pietra, questo telamone romanico, ancor meglio dei suoi confratelli settentrionali inconsapevolmente ripropone, a distanza di secoli e millenni, schemi in uso nelle manifestazioni primitive dell'arte, ricomparsi nell'educata e complessa arte greca, e che da qui, intatti nella loro potenza, passeranno nel nostro Rinascimento.

Anonimo    Supporting Figure (Telamon)

This Romanesque telamon is enclosed in its oval form as within nature's shell, protected from the rough surface of the stone. Even better than its northern counter­parts it unconsciously suggests, at a distance of centuries and millennia, themes that go back to primitive manifestations in art that reappear in the cultivated and complex art of the Greeks; from here, intact in all their potency, they will pass into the Italian Renaissance.