Thais - 1200 anni di scultura italiana - Scultura Romanica

Scultura altomedioevale e romanica

Secolo XII

Marble, detail about mid-XII century.
Marmo, particolare, risalente a metà del XII secolo.

Civita Castellana, Duomo

HP   

Anonimo    
Sfinge del Pluteo

Mistura di elementi classici - desunti questa volta con accurata metodicità delle sculture antiche - e ancora di gusto orientale, è nei marmorari romani, che nelle rare opere figurate forniscono una particolare edizione dei temi zoomorfi. Le sfingi ridenti di Civita Castellana, a mezzo tra il ferino e l'umano, l'architettura e la scultura, detengono un ambiguo fascino, che la liscia «pelle» del marmo usurato si incarica di accentuare.

 

Anonimo    
Sphinx,
from a pluteus

A mixture of classical elements - this time carefully and methodically derived from ancient sculpture - and also Eastern in taste, this is one of the rare works by a Roman sculptor to employ a zoomorphic theme. The laughing sphinxes of Civita Castellana, halfway between the savage and the human, and between architecture and sculpture, hold an ambiguous fascination, which the smooth, worn surface of the marble succeeds in accentuating.