Thais - 1200 anni di scultura italiana - Scultura Romanica

Scultura altomedioevale e romanica

Secolo XII

Stone, detail of allegorical figures and prophets which decorated the Baptistery. About  1196-126. (School of Antelami)
Pietra, particolare di una delle statue rappresentanti figure allegoriche e di Profeti, che ornano i portali del Battistero, 1196-1216 circa. (Scuola dell'Antelami)

Parma, Battistero

HP

Antelami Benedetto   
La Primavera

Strettamente affine alla figura precedente, la fresca giovinetta che simboleggia la Primavera è rappresentata però con qualche indurimento nel modellato, qualche manierismo nel panneggio e, infine, con i tratti del volto stilizzati, sì da lasciar supporre che all'Antelami, in questo caso, si sia sostituito un notevole scolaro.

Antelami Benedetto    Spring

On the Parma Baptistery there is some stylistic disparity between the figures symbolizing the seasons and the other figures. Thus the girl who represents Spring displays a certain hardness in the modeling, a certain mannerism in the drapery, and this, along with the stylized features of the face, leads one to suppose that this work was executed by a gifted pupil rather than Antelami himself.