Thais - 1200 anni di scultura italiana - Scultura Romanica

Scultura altomedioevale e romanica

Secolo XII

Marble, detail of a capitail in the cloister.
Marmo, particolare di un capitello del chiostro della chiesa.

Aosta, Chiostro di Sant'Orso

HP 

Anonimo     Capitello con le "Storie" di Sant'Orso

La fioritura in Italia, a partire dall'inizio del XII secolo, di lapicidi vigorosi e geniali, dà luogo a numerose scuole e sottoscuole, imparentate tra loro ma non generate l'una dall'altra secondo un sicuro percorso. Il maestro del chiostro aostano, dove alcuni capitelli mostrano probabili ascendenze pavesi, ha una grottesca asperità di linguaggio che lo pone tra i più antichi del suo tempo.

Anonimo     Scenes of Saint Ursus, on capital

After the early twelfth century, the appearance in Italy of many skilled and vigorous stonecutters results in a number of schools and sub-schools, related among them­selves but not developing one from another in any direct line. The master of the Aosta cloister, where some of the capitals have probable antecedents in Pavia, shows a bizarre roughness of expression that places him among the earliest of that period.