Thais - 1200 anni di scultura italiana - Scultura Romanica

Scultura altomedioevale e romanica

Secolo XII

Carved by an anonymous artist around 1118. This figure represents Guglielmo da Volpano from Lombardy.
Marmo, particolare del pulpito scolpito da un maestro anonimo intorno al 1118.

San Giulio d'Orta, Parrocchiale

HP

Anonimo   Pulpito

Capolavoro dei lapicidi comaschi è considerato questo solenne pulpito, che dalla stessa qualità del marmo serpentino trae effetti di lucentezza e cupezza metalliche. Il ritmo araldico, essenzialmente decorativo, di tante sculture medioevali, si blocca qui in una suprema e sgomentante astrazione, lucida e fredda, in cui i personaggi apocalittici hanno perso ogni sfumatura pittoresca e fabulosa per una grave e rigorosa sacralità.

Anonimo    Pulpit

This impressive pulpit is considered to be a masterpiece of Como stonework, with the same quality of serpentine marble that acquires light and metallic obscurity. The heraldic rhythm, essentially decorative, of so many medieval sculptures, is blocked here in a supreme and daunting abstraction, lucid and cold, where apocalyptic figures have lost all pictorial and incredible nuances in favour of a serious and rigorous sense of the sacred.