Thais - 1200 anni di scultura italiana - Scultura Romanica

Scultura altomedioevale e romanica

Secolo VIII

Stone.       Pietra.

Milano, Museo d'Arte Antica del Castello Sforzesco

HP  

Anonimo    Testa della cosiddetta Teodolinda

A distanza di due o più secoli dalla Teodora, questa testa dall'apparenza rozza, dalla fattura sommaria, sembra interpretare in modo spoglio e umile lo stesso tema dell’eterno femminino, rinunciando non solo all'idea edonistica della bellezza, ma anche a quella della regalità; nella sua semplicità scabra introduce alle figure dimesse, meditative e ricche di vita interiore, della imminente scultura romanica.

Anonimo    Head of the so-called Teodolinda

Two or three centuries after Theodora, this apparently rough head, with its uneven form, seems to interpret, in a plain and humble way, the theme of eternal femininity, renouncing not only the hedonistic idea of beauty but also that which is regal. In its rough simplicity it introduces the modest figure, meditative and rich in inner vitality, into the imminent Romanesque sculpture.