Thais - 1200 anni di scultura italiana - Scultura Moderna

Scultura moderna

Secolo XX

Stone, height cm 58, 1911-1912.
Pietra, h. cm 58, 1911-1912.

Parigi, MusÚe National d'Art Moderne

HP  

Modigliani Amedeo   
Testa femminile

I rapporti di Modigliani con le esperienze artistiche contemporanee e pi¨ ancora con i maestri del passato, di ogni tempo e paese, dai greci arcaici alle culture bant¨, dai Senesi ad Ingres, da CÚzanne a Picasso, sono sottili e sconcertanti, e pi¨ che aiutare creano un certo disorientamento nella comprensione della sua arte sensitiva e raffinata. La sua malinconica adesione (nell'arte e nella vita) ad una pessimistica concezione della labilitÓ d'ogni cosa, lo portava, quasi a contrasto, ad una ferrea astrazione formale, autenticamente classica nello spirito, liricamente dolente e trepidante. Modigliani tende a scorporare le sue immagini in pure forme geometriche, quasi che la lenta spoliazione della loro fisicitÓ tormentosa possa inverarle in una consistenza ed autenticitÓ superiori: qui sta il senso, mitico e insieme passionale, del suo concetto della vita quale dono: źdei pochi ai molti; di coloro che sanno e che hanno a coloro che non sanno e che non hanno╗.

Modigliani Amedeo    Female Head

Modigliani's relationship to the artistic experiments of his time - not to mention the art of the past, from Archaic Greek to Bantu, Sienese to Ingres, CÚzanne to Picasso - remains tenuous and baffling; it is more disconcerting than helpful in understanding his sensitive and refined art. His melancholy attachment (in life as well as art) to a pessimistic notion of the fleeting quality of all things, led him almost by contrast to an ironclad abstraction of form, truly classical in spirit, poetically anxious and mournful. Modigliani tends to disembody his images by pure geometric form, almost as though the slow stripping away of their troublesome physical qualities might raise them to greater consistency and authenticity. This is the meaning, mythical and at the same time personal, of his concept of life as a gift; "from the few to the many, from those who know and possess to those who know and have nothing".