Thais - 1200 anni di scultura italiana - Scultura Moderna

Scultura moderna

Secolo XIX

Wax, height cm 45, 1893.
Cera, h. cm 45, 1893.

Roma, Galleria Nazionale d'Arte Moderna

HP  

Rosso Medardo  
Bimbo all'asilo dei poveri

All'Esposizione Universale parigina del 1900 quest'opera fu esposta accanto ai dipinti di CÚzanne e lo scultore ne approfittava per tirare, con acuto senso critico, una specie di consuntivo sulla propria opera, confrontandola con l'arte del grande maestro (altra volta l'aveva fatto con Michelangelo): si consolava di non aver sbagliato strada e rilevava con la sottile ironia che traspare anche, lievemente, nelle sue sculture, d'essere in buona compagnia nel discredito della cultura ufficiale. L'affermazione rossiana, continuamente ripetuta, che Ŕ impossibile racchiudere un'opera entro linee definite, allo stesso modo che Ŕ impossibile porre dei limiti alla natura (sempre secondo la concezione filosofica di un cosmo indefinibile), trova applicazione coerente in questa immagine di bimbo avvolto in uno scialle di lana, in attesa che gli passino un poco di cibo, all'ospizio: altra immagine estremamente condensata, allusione balenante, sintesi mirabile di una condizione umana e della pena che suscita.