Scultura rinascimentale

Secolo XV

Marble, height cm 70, detail, 1475-1480.  -  Marmo, particolare del pulpito, h.cm 70. Eseguito tra il 1475 ed il 1480.

Firenze, Chiesa di Santa Croce

HP

Benedetto da Maiano     Esequie di San Francesco

Non lo stiacciato, ma il rilievo profondamente intagliato con effetti prospettici di stereometria, usato da Benedetto per ottenere un genere di rappresentazione pacatamente naturalistica. Pope-Hennessy ha ricordato a proposito di questo rilievo la pittura narrativa del Ghirlandaio, che a San Gemignano aveva lavorato con Benedetto per la Cappella di S. Fina. Al mondo rarefatto della cultura astrattiva e nostalgica di Mino e di Agostino, sempre sottilmente aristocratico, si sostituisce l'armoniosa misura di una amabile cronaca quotidiana.

Benedetto da Maiano     The obsequies of Saint Francis

Benedetto uses not the schiacciato  but the deeply carved relief with its stereo-metric effects of perspective to obtain a quiet, naturalistic type of representation. Pope- Hennessy notices the pictorial narrative of Ghirlandaio, who worked in San Gimignano with Benedetto on the Chapel of S. Fina. The harmonious measure of an amiable, daily chronicle is exchanged for the rarefied world of abstract culture and a finely aristocratic nostalgia by Mino and Agostino.