Scultura rinascimentale  

Secolo XV

Description: Marble, detail, 1463. This is the first portrait in the Renaissance period. This funeral bust was obtained by tracing the face of the dead person.
Descrizione: Marmo, particolare, eseguito nel 1460. Si tratta del primo busto-ritratto del Rinascimento. Questi ritratti mortuari erano ricavati da calchi eseguiti sui volti dei defunti allo scopo di perpetuarne le sembianze.

Firenze,
Museo Nazionale del Bargello

HP

Mino da Fiesole   Piero dei Medici

Questo ritratto (1460) ci offre una soluzione ancora diversa del problema di fondere in unità espressiva la verità naturalistica e la misura classica. Mino costringe tutti i caratteri fisionomici, le asimmetrie «naturali» del modello in decise semplificazioni di volume e di modellato. Ne nasce un'immagine vibrante e impacciata al tempo stesso, come una cronaca cristallizzata in un latino aulico.

Mino da Fiesole   Piero de' Medici

This portrait offers still another solution to the problem of combining naturalistic truth and classical restraint in a single expressive unity. Mino compresses all the features, the "natural" asymmetries, of his subject into decided simplifications of volume and modeling. This produces an image that is vibrant and awkward at the same time, like a modern chronicle enshrined in stately Latin.