Scultura rinascimentale

Secolo XVI

Description: Bronze, height cm 320, carved between 1545 and 1554.
Descrizione: Bronzo, h.cm 320. Eseguito nel 1545-1554.

Firenze, Loggia dei Lanzi

HP

Benvenuto Cellini   Perseo

Un puro virtuosismo artigianale, una sublime indifferenza ai sentimenti e alle idee, che non siano concetti di estetica formale, sono alla base dell'opera di Cellini, vero grande artista «di corte». Egli guarda a Donatello, al Verrocchio, a Michelangelo, da questa posizione di interesse stilistico e tecnico, in una emulazione di mestiere. E questa gelida passione fabrile si rivela nelle audacie e meraviglie del «Perseo».

Benvenuto Cellini   Perseus

A craftsman's virtuosity, a sublime indifference to sentiments and ideas that are not formal aesthetic concepts, lie at the base of the work of Cellini, a truly great "court artist." From this vantage point of stylistic and technical interests, he looks at Donatello, at Verrocchio, at Michelangelo, and his emulation of them is part of his trade. And this cold creative passion is revealed in the bold wonders of his Perseus.