Scultura rinascimentale

Secolo XVI

Description: Marble bas-relief, height cm 55,5. This work bnelnged to the last decade of the 14th century whilst the young Michelangelo frequented Accademia.
Descrizione: Bassorilievo marmoreo, h.cm 55,5. L'opera appartiene all'ultimo decennio del Quattrocento, allorché il giovane Michelangelo compiva il suo apprendistato presso l'Accademia Medicea esercitandosi nello studio dell'anatomia e della statuaria antica.

Firenze, Casa Buonarroti

HP

Michelangelo Buonarroti     Madonna della Scala

Nel periodo dell'Accademia Medicea, in reazione al clas­sicismo erudito di Bertoldo, Michelangelo «legge» Giotto, i Pisano, Masaccio e Donatello. In questa «Madonna del latte» sono già in nuce i concetti poetici e formali che si ritroveranno negli affreschi della Sistina, nel Tondo Doni, nelle figure delle Cappelle Medicee: una tensione morale imbrigliata nella contratta potenza delle forme.

Michelangelo Buonarroti     Madonna della Scala

During the period of the Medici academy, Michelangelo “studied” Giotto, Pisano, Masaccio and Donatello as a reaction to the learned classicism of Bertoldo. In this “Madonna del latte” poetic and formal concepts have already been developed and can be found in the frescoes of the Sistine Chapel, in the Doni tondo and in the figures of the Medici chapels, a moral tension curbed by the powerful contraction of the forms.