Nome: Quarzo Ematoide e Mottramite

Provenienza: Marocco

Classe: Ossidi (quarzo) - Fosfati (mottramite)

Sistema: trigonale (quarzo) - rombico (mottramite)

Sfaldatura: assente

Frattura: concoide (quarzo) - irregolare concoide (mottramite)

Colore: incolore (allocromatico) - rosso bruno (mottramite)

Stria: bianca (quarzo) - giallo arancio (mottramite)

Lucentezza: vitrea (quarzo) - da vitrea a grassa (mottramite)

Quarzo (vedi schede precedenti)

Mottramite
La Mottramite, molto simile alla Desclozite, forma cristalli piramidali, tabulari o prismatici e, in altri casi, croste e masse compatte con strutture fibrose e superfici botrioidali. Il colore varia dal rosso arancio fino al nero bruno, ma può essere anche di tonalità verde.
Risente dell'azione degli acidi ed è facilmente solubile. La formazione ha origine nelle zone di ossidazione di piombo, zinco e rame.
L'utilizzo più comune di questi minerali è è relativo all'estrazione del vanadio.

Indice