Via Vittorio Veneto

Fontanella delle Api

 

Immediately following work on the Triton Fountain, Bernini was given the job of planning a small drinking fountain for horses, usually to be found near all monumental fountains. This pleasant example of Roman baroque design was demolished in 1867 and taken to one of the deposits at Testaccio. Following pressure by scholars, it was rebuilt in 1916 utilising some of the original pieces but, according to the design of the Dutchman, Lievin Cruyl in 1665 , the result was not particularly faithful to the original.

Subito dopo l'esecuzione della fontana del tritone, al Bernini venne affidata nel 1644 la realizzazione di una fontanella per abbeverare i cavalli, com'era consuetudine costruire accanto alle fontane monumentali. L'opera, geniale saggio del barocco romano, fu nel 1867 smontata e portata in uno dei depositi comunali al Testaccio. Nel gennaio del 1916, su pressione di studiosi, venne ricomposta con i pochi pezzi originali ritrovati e con una esecuzione poco fedele (basta controllare il disegno dell'olandese Lievin Cruyl del 1665).