Via Lata

Fontana del Facchino

 

One of the most famous "talking statues" (Pasquino is its famous and pungent interloculator) known as the "Facchino" (porter) represents a water-seller in his characteristic costume. According to others, it is dedicated to the wine carriers and reproduces the work of a certain Abbondio Rizzio, famous for his strength and capacity to drink large quantities of the wine he transported. Of uncertain origin, it was attributed to Jacopo Del Conte, supposedly between 1587 and 1598.

Una delle pił note "statue parlanti" (suo interlocutore il famoso e mordace Pasquino) detta il Facchino rappresenta un acquaiolo con il caratteristico costume. Secondo altri, invece sarebbe dedicata ai portatori di vino e riprodurrebbe le fattezze di un certo Abbondio Rizzio, celebre per la sua forza e la capacitą di bere grandi quantitą del vino trasportato. L'opera di origine incerta fu attribuita a Jacopo Del Conte che l'avrebbe realizzata tra il 1587 ed il 1598.