Piazza della Repubblica

Fontana delle Naiadi

 

This is the most beautiful of all the modern Roman fountains. Built in 1888 following the designs of Alessandro Guerrieri who placed four chalk lions around the large circular basin. These were then replaced in 1901 by four bronze groups by the sculptor Mario Rutelli which represented the Lake Nymph with the swan, the River Nymph riding a river monster, the Ocean Nymph, known as "Oceana", on a wild horse which symbolises the breakers, and the Underwater Nymph, lying on the back of a dragon. In the centre is the "Glauco" group, carved by the same Rutelli and added in 1912 substituting another sculpture, and representing the dominion of man over the forces of nature. It was moved to the gardens in Piazza Vittorio Emanuele because it did not please its purchasers.

E' la più bella tra le fontane moderne di Roma. Costruita nel 1888 su progetto di Alessandro Guerrieri che attorno alla grande vasca circolare pose quattro leoni di gesso. Questi vennero poi sostituiti nel 1901 dai quattro gruppi di bronzo dello scultore Mario Rutelli che rappresentano la Ninfa dei laghi con il cigno, la Ninfa dei Fiumi, su un mostro fluviale, la Ninfa degli oceani, detta "Oceanina", su un cavallo selvaggio simbolo dei marosi, la Ninfa delle acque sotterranee, sdraiata sul dorso del drago. Al centro il gruppo del "Glauco", scolpito dallo stesso Rutelli ed aggiunto nell'anno 1912, sostituì uno precedente, che rappresentava il dominio dell'uomo sulle forze della natura e fu portato nei giardini di piazza Vittorio Emanuele, perché non piacque ai committenti.