Piazza Campitelli

Fontana della Piazza

 

The small elegant fountain in piazza Campitelli was the idea of the skilful architect Giacimo della Porta in 1589 and carved by Pompilio de Benedetti. Originally this fountain was placed in the centre of the square but in 1679 after the church of Santa Maria in Campitelli was enlarged it was moved to its actual position. The monument in travertine has an octagonal base. Straight, longer sides alternate with concave ones on which rests an octagonal basin decorated with the coats of arms of the four prominent families in the area (Albertoni, Capizucchi, Muti and Ricci who paid for the work of art) as well as by two grotesque masks that spout water. Above the basin supported by a marble baluster in the form of a goblet is a circular basin with a central jet of water.

L'elegante piccola fontana di piazza Campitelli fu ideata dal valente architetto Giacomo della Porta nel 1589 (e realizzata dallo scalpellino Pompilio de Benedetti). In origine la fontana era situata al centro della piazza, ma nel 1679 in seguito all'ampiamento della chiesa di santa Maria in Campitelli venne spostata nella posizione attuale. Il monumento, di travertino, č formato da un basamento ottagonale i cui lati rettilinei (pių lunghi) sono alternati ad altri concavi, su cui si innalza una vasca pure ottagonale, decorata con gli stemmi della quattro famiglie preminenti nella zona (Albertoni, Capizucchi, Muti e Ricci che si accollarono l'onere dei lavori) e da due mascheroni che versano acqua. Sopra la vasca, sorretto da un balaustro di marmo a forma di calice, trova posto un catino circolare al centro del quale si innalza un getto d'acqua.