Michelangelo Buonarroti, I Prigioni ridestantesi.