a Salvia, o Salvia officinalis é considerata l' erba sacra dei Latini.Costituisce infatti un potente rivitalizzante delle energie perdute.

Stimola il sistema nervoso ed endocrino, riattiva la circolazione sanguigna ed é ottima contro tutti i disturbi della sfera genitale femminile.

Rianima tutte le forze dell'organismo e da una carica energetica a chi ha perduto vitalità e interesse alla vita. E'un ottimo rimedio contro tutte le affezioni di natura nervosa, soprattutto legati alla menopausa e al climaterio che,molto spesso,incidono negativamente sul comportamento affettivo e sessuale.

 Come per il Rosmarino però,la Salvia é controindicata per chi soffre di ipertensione in quanto stimola fortemente la circolazione del sangue.

Secondo H. Leclerc,si consiglia il vino stimolante alla Salvia per gli astenici,per chi é sovraccarico di lavoro fisico e mentale,per I nevrastenici e per chi soffre di distonie neurovegetative.

Il vino stimolante viene preparato lasciando macerare per una settimana 80 grammi di foglie di salvia in un litro di vino (bianco o rosso, a piacere).

Dopo una settimana filtrate e lasciare depositare per qualche giorno.

Assumere due o tre cucchiai da minestra dopo i pasti.

Sage or Salvia Officinalis is considered to be the sacred herb of the Latins.

It is, in fact, a potent erergiser, stimulating the nervous and endocrinic systems, re-activating blood circulation and is excellent for femal genital problems.

It regenerates the organism, giving a boost of energy to those who have lost interest in life.

 It is an effective remedy for all nervous disorders, especially those related to the menopause and climactoria which often influences sexual and emotional behaviour.

Like rosemary, sage is not adviseable for sufferers of high blood pressure in that it is a strong stimulant of blood circulation.

According to H.Leclerc, a stimulating sage wine is excellent for abstinence, physical and mental stress, nervous disorders and neuro-vegetative distinia.

A stimulating wine may be prepared by soaking 80 gms. sage leaves for a week in a litre of red or white wine.

Filter and leave to stand for a few days.

Drink 2/3 soup spons after meals.