PAPYRUS

Scientific name: Cyperus papirus

Family: Cyperaceae family

Place of origin: It grows in a temperate climate

Description: Long and thin stalks boast a light tuft on top of linear leaves and give these plants an elegant aspect.

Cultivation:  Papyrus plants outdoors prefer sunny and shadowy areas and indoors, they must be kept away from solar rays. They prefer a high temperature, higher than 20░C and must be kept away from cold temperatures. A small pot is indicated for Papyrus, whose soil is of universal type, and must be kept soaked with water. It is not enough to keep the soil humid: the pot must be immersed by a few centimetres into a container full of water. In case the leaves get dry they must be pruned at the base; even if the entire plant is decaying, pruning may restore vigour to the tufts.

Reproduction: The reproduction of papyrus plants takes place easily through division of tufts or leaves setting (boasting a small part of stalk) rooted in water.

PAPIRO

Nome scientifico: Cyperus papirus

Famiglia: Ciperacee

Luogo d'origine: Cresce nelle zone temperate

Descrizione: Gli steli lunghi e sottili alla cui sommitÓ si apre il ciuffo leggero delle foglie lineari danno a queste piante un portamento particolarmente elegante.

Coltivazione: I papiri all'aperto prediligono la mezz'ombra e in appartamento vanno posti al riparo dei raggi solari. Amano una temperatura elevata, superiore ai 20░, e temono il freddo. Il papiro gradisce un vaso piccolo il cui terriccio, di tipo universale, deve essere sempre mantenuto inzuppato d'acqua. Non basta che il terriccio sia umido: occorre immergere il vaso, per qualche centimetro in un contenitore pieno d'acqua. Nel caso in cui le foglie secchino vanno tagliate alla base; anche nel caso di sofferenza generale delle piante una energica potata potrÓ ridare vigore ai cespi.

Moltiplicazione: La riproduzione dei papiri avviene facilmente sia per divisione dei cespi sia per talee di foglie (munite di una piccola porzione di fusto) da porre a radicare in acqua.


  HP