FILODENDRO

Scientific name: Philodendron

Family: Aracee

Place of origin: The areas of tropical America

Description: These plants have long stalks with aerial roots that can climb areas of moss or hang down. The green or slightly red leaves may be oval, heart-shaped, lobate or sagittate.

Cultivation: Originating from tropical countries, these plants like high temperatures and humidity. They also like their leaves sprayed. The ideal substratum is made up of two parts of universal soil, one of stalactic, one of peat and one of sand. Re-planting is a delicate operation as it is easy to damage the long stems and should only be carried out if the plant is suffering. Choose a large enough flowerpot at the beginning. Fertilise accurately and regularly every two weeks.

Multiplication: Reproduce by apical talea in July when the temperature is constantly high. Root in water then place in flowerpots.

 

FILODENDRO

Nome scientifico: Philodendron  

Famiglia: Aracee

Luogo d'origine: La zona dell'America tropicale

Descrizione: I Filodendri presentano lunghi fusti, dotati di radici aeree, che possono essere fatti arrampicare lungo un tutore coperto di muschio o lasciati ricadere. Le foglie hanno forme diverse, sono ovali, cuoriformi, lobate o sagittate e sono di un bel verde unito, talora tendente al rosso.  

Coltivazione: Essendo originari dei paesi tropicali i filodendri amano temperatura e umidità elevate. Apprezzano anche le spruzzature alle foglie.
Il substrato ideale è costituito da due parti di terriccio universale, una di stallatico, una di torba e una di sabbia.
Il rinvaso è operazione delicata, per la alta probabilità di ledere i lunghi fusti e le radici aeree, dunque va effettuato ogni tre anni e solo in caso di effettiva necessità cioè di evidente sofferenza del cespo. E' bene scegliere dall'inizio un vaso piuttosto grande.
Concimazioni regolari, ogni due settimane, apporteranno ai cespi il giusto nutrimento.

Moltiplicazione: I filodendri si riproducono per talea apicale che va effettuata nel mese di luglio, quando la temperatura è costantemente elevata. Le talee andranno fatte radicare in acqua, poi potranno essere poste in un vaso.


   HP