Architettura Armena

 

 

 

 

 

 

 

 

AMBERD / sec. VII - XI
Il complesso fortificato di Amberd si trova sulle pendici del monte Arakatz, a 7 chilometri da Byourakan, su di un lungo promontorio roccioso tra due ripide vallate. La fortezza, che risale al VII sec., con successivi ampliamenti dell'XI e XIII, difendeva la pianura dalle incursioni provenienti dal Nord, come testimonia anche la presenza di un robusto mastio con grossi torrioni di basalto.
Fu uno dei maggiori insediamenti fortificati dei Bagratuni e quindi degli Zakarian. All'interno del recinto si trovano i resti di vari edifici, tra cui un interessante ambiente termale e due cupole in asse, una cisterna, una piccola basilica. La chiesa tutt'ora esistente risale all'inizio dell'XI secolo: č del tipo a sala cupolata, affiancata da quattro piccole cappelle absidate, soluzione di solito adottata negli organismi monastici. La cupola č celata all'esterno da una copertura ad ombrello e il tamburo č scandito da semi-colon­ne binate.

chiudi