Architettura Armena

 

 

 

 

 

 

 

 

 

AGHTHAMAR / sec. X
Chiesa dedicata a S. Croce. è stata costruita sull'isola di Aghthamar situata vicino alla riva meridionale del lago Van, per ordine del re Gagik Artzrouni ed opera dell'architetto Manuele tra gli anni 915 e 921, come una chiesa palatina e successivamente divenne sede di varie Katholikos. La chiesa è a tipo tetraconca e ci sono due cappelle angolari che affiancano l'abside orientale dove è posto l'altare.
La chiesa generalmente è considerata come una derivazione della chiesa di S. Hripsimè a Vagharshapat (VII sec.) e probabilmente il suo impianto venne ispirata da quella di Soradir situata nella medesima regione di Vaspourakan. L'interno è riccamente affrescato con episodi di Nuovo Testamento ed esterno altrettanto riccamente lavorato con basso e alto rilievi che narrano varie episodi dell'Antico Testamento, la vita del Cristo, vari santi e degli Evangelisti. Lo scenario viene completato con vari episodi della vita quotidiana, caccia, vendemmia ecc. La chiesa è circondata da vari edifici costruiti nelle diverse epoche dal XIV fino al XIX secolo, tra ultimi un edificio, la residenza del Katholikos, oggi andato completamente distrutto.

chiudi